logo-avv.paolo-corvino.jpeg
logo-avv.paolo-corvino

​CONTATTI

​CONTATTI

MENU

SERVIZI IN EVIDENZA

MENU

SERVIZI IN EVIDENZA

recupero-crediti.jpeg

L'avvocato Corvino opera a Bergamo e provincia e offre consulenza legale e assistenza a imprese e privati in materia di Diritto Civile, con particolare competenza in aste immobiliari, recupero crediti, risarcimento danni ed esecuzioni giudiziali

L'avvocato Corvino opera a Bergamo e provincia e offre consulenza legale e assistenza a imprese e privati in materia di Diritto Civile, con particolare competenza in aste immobiliari, recupero crediti, risarcimento danni ed esecuzioni giudiziali

E-mail: avvocatocorvino@gmail.com  

Tel. (+39) 035 066 8067
Rotonda dei Mille, 1 - 24122 - Bergamo 
Orari: Lunedì - Venerdì 10.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00

Su appuntamento

E-mail: avvocatocorvino@gmail.com  

Tel. (+39) 035 066 8067
Rotonda dei Mille, 1 - 24122 - Bergamo 
Orari: Lunedì - Venerdì 10.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00

Su appuntamento

icon-logo

facebook
linkedin
phone
whatsapp

facebook
linkedin
phone
whatsapp

Copyright © 2023 | Avv. Paolo Corvino | Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Bergamo | P.IVA 03191550163

Copyright © 2023 | Avv. Paolo Corvino | Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Bergamo | P.IVA 03191550163

Recupero Crediti

In che modo ottenere il pagamento del proprio credito

tw-40

Recupero crediti

Non ti è stata pagata una fattura e vuoi ottenere quanto ti spetta?

A volte, dopo i primi solleciti, il tuo cliente non provvede a pagare la prestazione da te eseguita oppure avanza le solite scuse per posticipare il pagamento?

 

In questi casi, è fondamentale agire il prima possibile, per non rischiare di perdere il tuo meritato compenso. Infatti, più tempo passa dal mancato pagamento e più le probabilità di ottenere il tuo credito diminuiscono in maniere esponenziale.

Recupero  crediti: analisi della situazione

L’Avvocato Paolo Corvino, dopo una prima analisi della situazione, provvederà ad attivarsi in tempi brevi per il recupero della tua fattura.

 

Procederà quindi a inviare una richiesta di pagamento (c.d. Diffida Legale) dell’importo dovuto, maggiorato degli interessi e delle spese.

Il debitore verrà avvisato che, in caso di mancato saldo, si provvederà a trasferire l’azione in via giudiziale, con aggravamento di costi a suo carico.

Fase stragiudiziale

Solitamente questa è definita fase stragiudiziale (esterna/fuori da un giudizio) e prevede anche un contatto diretto con il debitore. Si conclude in modo positivo con il saldo di quanto dovuto o con l’accordo condiviso di pagamento dilazionato del debito.

Fase giudiziale

Nel caso in cui non si raggiunga il risultato sperato, nemmeno dopo alcuni e ben definiti solleciti di pagamento, si valuterà la convenienza e l’opportunità di attivare un’azione giudiziale.

 

Si analizza la situazione economica e patrimoniale del debitore, quindi ci si attiva per ottenere un Decreto Ingiuntivo con ordine di pagamento emesso dal Tribunale.

procedura-a-saldo-e-stralcio.jpeg

Richiedi una consulenza

Non aspettare che sia troppo tardi per recuperare i tuoi crediti.